Coleotteri Harpalini - Comune di Castelvetro

archivio notizie - Comune di Castelvetro

Coleotteri Harpalini

 

Harpalus rufipes è un insetto dell'ordine dei Coleotteri e della famiglia dei Carabidi.

 

L'adulto appare da fine maggio-inizio giugno ed è presente fino a ottobre, con una diapausa nel periodo più caldo di agosto; è attivo di notte, ed è fortemente attratto, specie quando la temperatura è alta, dalle luci degli edifici. Tende a dirigersi verso di esse in gran numero, partendo dalle aree agricole e a verde pubblico, e provoca fastidio ma nessun problema di ordine igienico sanitario. Frequentemente è scambiato per uno scarafaggio e quindi causa di allarmi, questo Coleottero è infatti del tutto innocuo e non è in grado di trasmettere microrganismi o malattie, così come non può riprodursi in ambianti interni. Non richiede interventi di disinfestazione e per controllarlo è sufficiente diminuire le luci intorno a casa, tenere chiuse di notte le finestre e le zanzariere, rimuoverli con trappole collanti, o con paletta o aspirapolvere quando di frequente vengono ritrovati morti negli ambienti interni. La sua presenza è un fenomeno estemporaneo estivo, caratteristica soprattutto di estati umide e con punte alte di temperatura, che diminuisce spontaneamente nel tempo.


Pubblicato il 
Aggiornato il